Per effettuare la registrazione è necessario richiedere il codice cimo tramite l'email info@cimolazio.it


TUTELA LEGALE

La polizza Tutela Legale che CIMO mette a disposizione degli iscritti senza che essi debbano sopportare costi ulteriori rispetto alla semplice iscrizione a CIMO si riferisce alle seguenti ipotesi:

    Procedimenti penali per reati colposi commessi in occasione del rapporto di lavoro con il SSN: la polizza consente la scelta del difensore e del consulente tecnico di fiducia dell’iscritto nel limite del massimale complessivo di euro trentamila, suddiviso a seconda del grado di giudizio di interesse
    Procedimenti civili (in sede giudiziale) per fatti relativi al medesimo rapporto di lavoro, sia riguardo a rivendicazioni dell’iscritto verso l’Amministrazione che viceversa. La garanzia consente la scelta del difensore di fiducia dell’iscritto nel limite del massimale di euro quindicimila. Essa opera per fatti verificatisi dopo il 1 dicembre 2017 o, comunque, dopo tre mesi dell’iscrizione del dirigente medico a CIMO.

ACCEDI
Polizza Tutela Legale

SOS CONTRATTO:
VERIFICA BUSTA PAGA E INQUADRAMENTO GIURIDICO

Il servizio è finalizzato ad offrire agli iscritti CIMO una concreta tutela per quanto concerne I diritti che essi avevano maturato in applicazione della previgente normativa contrattuale:
  • ti stanno sottraendo quanto ti sarebbe dovuto o non ti riconoscono il giusto livello?
  • l’attribuzione della fascia superiore dell’indennità di esclusività;
  • il conferimento di un incarico dirigenziale diverso dall’incarico professionale di base al compimento del quinquennio;
  • il corretto trattamento economico in relaziona all’incarico ricoperto, con particolare riferimento alla retribuzione di posizione
La corretta applicazione del nuovo contratto:
  • la trasposizione dell’incarico dirigenziale conferito in base alla previgente normativa contrattuale nella omologa tipologia definita dal nuovo CCNL;
  • la rideterminazione dell’anzianità professionale sulla base della nuova normativa contrattuale.
ACCEDI

RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE

CIMO Servizi grazie ad una convenzione con il Broker AON, offre agli iscritti la possibilità di sottoscrivere varie Polizze di Assicurazione per la Responsabilità Professionale a prezzi vantaggiosi riservati ai soli iscritti CIMO.
Sono previste sia la Polizza RC professionale per colpa grave (claims made) che la Polizza per responsabilità da condanna in solido. I prodotti assicurativi riguardano, con tariffe differenziate, sia i medici dipendenti operanti in intramoenia che i medici che operano presso strutture private accreditate.
CIMO è oggi l’unico tra i Sindacati di categoria ad offrire queste due coperture in combinazione con il coinvolgimento dello studio legale che cura la consulenza centrale del sindacato.

ACCEDI
Polizza Responsabilità Professionale

ASSISTENZA SANITARIA

Abbiamo sottoscritto con ASSIDAI una convenzione per ottenere assistenza sanitaria integrativa in favore degli iscritti CIMO includendo i loro familiari. ASSIDAI è il Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa riservato ai Dirigenti.
È una convenzione esclusiva che consente di garantire piani sanitari modulari che comprendono un’ampia gamma di prestazioni sia in regime di ricovero che ambulatoriali, con una immediata operatività delle coperture, senza limite di età, senza necessità di compilazione di alcun questionario sanitario, senza possibilità di recesso da parte del Fondo. Inoltre, Cimo fa parte dei fondatori di SaluteMia, la Società di Mutuo Soccorso dei Medici e degli Odontoiatri che dal 2015 si impegna ad offrire ai propri Soci ed ai loro familiari vari Piani Sanitari che prevedono trattamenti e prestazioni socio – sanitarie, sussidi, contributi economici e servizi di assistenza familiare.

ACCEDI
Guida ASSIDAI
Guida SALUTEMIA

POLIZZA INFORTUNI

Sulle aggressioni ai medici in servizio, c’è chi parla e chi fa i fatti: nasce una nuova polizza targata Cimo Servizi: uno strumento di protezione essenziale per ogni professionista, specie nella odierna contingenza, è il ricorso al mercato assicurativo. Siamo lieti di presentare un altro frutto di questa attività: si tratta di una polizza “infortuni”, che copre sia eventi professionali che extraprofessionali e che, oltre ad avere un ottimo rapporto prezzo/prestazioni, possiede una caratteristica particolare al momento non presente nella quasi totalità di analoghi prodotti. La polizza è stata, infatti, ideata prevedendo una sopravvalutazione – pari al 30% dell’indennizzo dovuto – se l’infortunio è cagionato da un atto di aggressione subito dal medico assicurato sul luogo di lavoro.
ATTENZIONE: Informiamo tutti i colleghi che hanno stipulato attraverso il portale CIMO Servizi la polizza assicurativa Infortuni che la stessa comprende automaticamente la condizione particolare C-V Malattie Professionali avente ad oggetto le malattie professionali contratte in servizio.

ACCEDI
Polizza Infortuni CIMO

FORMAZIONE

CIMO consente di conseguire i 50 crediti ECM annui come previsti dagli accordi Stato/Regione. Sanità In-Formazione organizza eventi FAD su misura per i medici garantendo ai dirigenti sanitari, con gli oltre 200 corsi attivi, un aggiornamento costante. La decennale esperienza al servizio della formazione ha reso possibile un approccio sempre al passo coi tempi e all’altezza dei migliori provider ECM. Con tecnologie innovative e una piattaforma FAD d’avanguardia, offre un servizio che mette al centro il professionista sanitario e le sue necessità, in maniera semplice e funzionale.
Sono oltre 100.000 i professionisti della sanità che dal 2003 si sono affidati al provider di Sanità In-Formazione. Ciò anche grazie a un comitato scientifico di altissimo livello, composto da docenti universitari dei più importanti atenei d’Italia.

ACCEDI
Corsi Fad accessibili con Coupon Cimo – Gen.2020

L’ESPERTO RISPONDE:
QUESITI SPECIFICI IN MATERIA DI RAPPORTO DI LAVORO

In esclusiva per gli iscritti CIMO la possibilità di porre quesiti specifici in merito al proprio rapporto di lavoro e all’applicazione delle norme di fonte legislativa o contrattuale che lo disciplinano.
A rispondere sarà il Prof. Marzio Scheggi, Responsabile scientifico di Health Management, Istituto di Management Sanitario. Tra CIMO e l’istituto Health Management è in vigore una convenzione che prevede, tra l’altro, la risposta ai quesiti posti dagli iscritti.

ACCEDI

CONVENZIONI

CIMO Lazio offre ai propri iscritti alcune convenzioni esclusive ed estremamente vantaggiose riguardanti servizi bancari, autonoleggi, hotel, ristoranti, ecc., di seguito sono elencate le convenzioni attive:
  • Autonoleggi: Da oggi è possibile viaggiare su macchine di alta classe, guidate da autisti professionisti, al prezzo di un normale taxi.
  • Patronato ACLI: Servizio d’assistenza e di consulenza tecnica medico legale, gratuito agli iscritti CIMO ed ai loro familiari, per il conseguimento delle prestazioni, la quiescenza e la malattia professionale, fornite dai vari Enti (INPDAP, INAIL, ecc.) nonché l’assunzione del patrocinio.
  • CAF ACLI: Gli iscritti CIMO possono ottenere gratuitamente il visto di conformità al modello 730 già compilato oppure l’assistenza alla compilazione del modello stesso, con tariffa convenzionata. Inoltre, il CAF è in grado di dare assistenza per il modello Unico e la denuncia ICI.
  • CAF COLDIRETTI: Oltre al modello 730 e al modello Unico sono offerti: Altri servizi fiscali (ad esempio, per il pagamento dell’IMU e della TASI); Servizi gratuiti svolti in convenzione con l’Inps: DSU – ISEE – Modelli RED – ICRIC – ICLAV – ACC AS/PS. Dei servizi fiscali possono usufruire, a tariffe agevolate, tutti gli iscritti CIMO ed i loro familiari.
  • CAF ANMI: Si impegna a fornire agli iscritti CIMO e ai loro familiari consulenza, elaborazione ed invio telematico della dichiarazione dei redditi, modello 730 e modello redditi (ex UNICO) con tariffe in convenzione.
  • Hotel: Blue Globe Hotels (The Hive, Augusta Lucilla Palace) e Bettoja Hotels, in centro storico a Roma.
  • Findomestic: A tutti gli iscritti CIMO Findomestic offre “Il taglio tasso di -1% di TAEG”.
ACCEDI

CIMO Lazio - Il Sindacato dei Medici
rappresenta i medici, i veterinari e gli odontoiatri in servizio ed in quiescenza, qualunque sia la natura del rapporto ed il datore di lavoro, a vantaggio del quale svolgono attività professionale.